logo palestra alma sport lecce nero

Alma Sport svolge quotidianamente la sua attività proponendo un concetto di palestra studiato accuratamente per offrire ai suoi frequentatori programmi di allenamento completi, sani e naturali.

Whatsapp: +393884498232 Via dei Palumbo, 59 73100 Lecce Lun - Ven 07-23, Sab 08-20, Dom 9-13 Dom 9-13
Seguici sui social

Alma Sport

crossfit lecce

CrossFit, conosciamo la disciplina con il coach De Filippi

È la disciplina del momento, che consiste in un allenamento stimolante e mai monotono: stiamo parlando del CrossFit, uno sport adatto a tutti che aiuta a migliorare o acquisire capacità fisiche come agilità, flessibilità, velocità, forza e resistenza muscolare.

I risultati ottimali si conseguono affidandosi a coach seri e preparati.

Delle caratteristiche e dei benefici di questa disciplina ce ne parla Fabio De Filippi, coach certificato del box ufficiale CrossFit 73100 di Lecce della palestra Alma Sport, in via dei Palumbo 59.

Cos’è il CrossFit?

Il CrossFit è un programma di forza e condizionamento che seleziona, combina e implementa movimenti di vari sport e discipline altamente specialistiche come la ginnastica, la pesistica olimpica, il power lifting, lo strongmen, la corsa, il ciclismo ecc… ritenuti vantaggiosi per l’accrescimento di capacità e abilità atletiche.

I movimenti e gli schemi di reclutamento motorio nel CrossFit vengono programmati e combinati in una modalità composta, multipla, con ampiezza e profondità degli stimoli, carico, intensità e velocità, in allenamenti HIIT (high intensity interval trainings), TABATA, EMOM, AMRAP ecc.., che stimolano uniformemente tutti i muscoli e le articolazioni, generando potenza, forza esplosiva e offrendo dunque impulsi sempre diversi al corpo degli sportivi.

È proprio su queste “magiche” combinazioni che il CrossFit gioca le sue carte, ottimizzando rapidamente l’estetica e le capacità.

Il CrossFit è anche divertimento, competizione, community.  La programmazione degli esercizi costantemente variata mette sempre alla prova le abilità, la potenza e le performance degli atleti che giunti a determinati livelli amano anche competere.

corso crossfit lecce

 

Quali sono i benefici che comporta questa tipologia di allenamento e per chi è indicato?

Il CrossFit ottimizza ed incrementa in maniera esponenziale capacità e competenza fisica in ogni campo: forza, potenza, flessibilità, velocità, coordinazione, agilità, equilibrio, accuratezza, stamina, resistenza respiratoria e cardiovascolare.  Viene raggiunto in particolare lo sviluppo della potenza esplosiva attraverso allenamenti in modalità multipla e concentrazione della risposta neuroendocrina.

Ulteriore e correlato beneficio è il rafforzamento della concentrazione e della forza mentale che spinge gli atleti ad affrontare gli allenamenti più duri e a superare i propri limiti.

Molti atleti professionisti di altri sport (pugili, nuotatori, triatleti, rugbisti …) utilizzano il CrossFit per migliorare le proprie capacità e abilità, la forza e il proprio condizionamento.

I benefici sono particolarmente visibili anche dal punto di vista estetico in quanto il CossFit modella rapidamente uomini e donne e gli atleti del CrossFit si distinguono per il proprio fisico statuario, compatto, dotato di una muscolatura uniforme e proporzionata, privo di alcun inestetismo.

Il CrossFit è quindi indicato per tutti coloro che si pongono degli obiettivi di accrescimento muscolare e miglioramento (estetico e non) e che sono particolarmente determinati nel loro raggiungimento.

 

Nel CrossFit ci sono basi di diversi sport. Come si svolge una lezione tipo?

Innanzitutto niente è lasciato al caso, tutto è variamente e costantemente programmato secondo una logica che tiene conto delle capacità e degli obiettivi di ognuno, sotto la diretta attenta osservazione del Trainer specializzato.

L’allenamento prevede un numero ristretto di utenti in modo che siano minuziosamente seguiti e portati alla perfezione nei movimenti.

Basilare è il compito del Trainer, altamente specializzato nell’utilizzo della strumentazione specifica (bilancieri olimpionici, kettlebell, funi per arrampicata, slitte, vogatori, air bikes, anelli…), addestrato a programmare, dimostrare, motivare, gestire il gruppo, personalizzare, adattare, rilevare gli errori, correggere fornendo varie alternative, trovare le strategie per il miglioramento, aumentare la capacità di lavoro, permettendo il raggiungimento di qualsiasi risultato sempre nella massima sicurezza.

Ad ogni modo tre sono le parti fondamentali dell’allenamento: riscaldamento, allenamento (wod), post allenamento-defaticamento. Il riscaldamento consta di due parti: il riscaldamento generico e quello specifico attraverso il quale costruire e affinare la meccanica propria dei movimenti usati nel workout e la loro corretta tecnica di esecuzione.

Il wourkout (WOD) include la spiegazione e la dimostrazione pratica e il wod vero e proprio che è il cuore dell’allenamento CrossFit, sempre molto intenso e impegnativo ma proprio per questo coinvolgente e motivante.

E’ qui che il CrossFit si distingue dagli altri tipi di allenamento: il wod è sempre vario nell’ambito degli esercizi fondamentali e del livello di intensità e durata, in modo tale da indurre uno stimolo sempre efficace. Difatti il Trainer, in base ad una sua specifica programmazione (mirata al raggiungimento dei risultati e mai casuale), saprà proporre gli allenamenti HIT (high intensity interval trainings), TABATA, EMOM, AMRAP ecc…

Vi è infine la fase del post workout, consistente negli esercizi di recupero fisico dell’atleta dopo l’intenso lavoro, nell’ abbassamento della temperatura corporea e nello stretching. A volte il post workout viene utilizzato dagli atleti come tempo per ripassare i movimenti usati precedentemente utilizzando un peso più basso e una velocità ridotta oppure per prendere nota dei risultati.

Sei il Coach di CrossFit 73100, un completo ed attrezzato box di Lecce. Cosa cerchi di trasmettere ai tuoi allievi durante le classi e qual è il messaggio che vorresti venga percepito?

Innanzitutto, l’essere motivati e determinati ad affrontare la programmazione in vista del raggiungimento dei risultati prefissati, ma sempre nel rispetto delle proprie capacità, del proprio corpo e dei propri limiti. La competitività spesso coinvolge molto gli atleti, che sono stimolati a sfidare forza di gravità, tempo e intensità; spesso essa sorge anche tra gli atleti partecipanti alla classe e ciò mantiene viva l’unità e l’entusiasmo; ma vorrei che i miei atleti sappiano che la competizione più importante è con se stessi: solo questa è davvero genuina, solo questa può garantire la vera forza mentale e, di conseguenza, il saldo miglioramento di quella fisica; la competizione tra chi eravamo ieri o prima di intraprendere questa disciplina, e tra chi siamo oggi, durante l’allenamento.

Inoltre, è bellissimo veder migliorare gli atleti e le loro capacità, ma è necessario che essi cerchino sempre la perfezione nella tecnica di esecuzione dei movimenti, per una questione di efficacia e soprattutto di sicurezza; l’imperfezione tecnica porta infatti nell’immediato o a lungo andare, danni fisici e insuccesso nel raggiungimento degli obiettivi. Per questo motivo non bisogna affrettarsi o essere impazienti e bisogna sempre ascoltare le correzioni e i consigli dei Coach specializzato, sollecito e responsabile nei confronti del benessere dei suoi crossfitters.

È necessario avere dei titoli per essere un coach affiliato del marchio registrato CrossFit?

Certamente, il Trainer CrossFit deve aver conseguito la relativa certificazione abilitante a seguito di un preciso percorso e programma di studio specifico, lezioni metodologiche, sessioni pratiche e di allenamento per esercitare pienamente e professionalmente il coaching della disciplina. I livelli di certificazione sono vari e sottoposti costantemente a verifiche ed aggiornamenti.

Il percorso di studi e di valutazione del Trainer CrossFit assicura che egli possieda, oltre alla particolare attitudine, abilità ed efficienza fisica personale, anche le capacità e la cultura specifica che lo distinguano da altri coach generici: egli infatti è parte attiva ed essenziale, abilitato a dirigere tutto l’allenamento, in grado di strutturare, programmare e gestire contestualmente le classi e i singoli  secondo la metodologia CrossFit, avendone acquisito i fondamenti teorici, tecnici e pratici di riferimento. Il coach CrossFit è sempre in grado di dare il suo contributo al miglioramento degli schemi motori sia nei confronti del principiante che dell’atleta avanzato.

Essere Trainer certificato CrossFit non è peraltro sufficiente in quanto è necessario anche affiliarsi al CrossFit Inc. americano. Tutto ciò è garanzia di serietà, professionalità e competenza. Non c’è CrossFit se non c’è un trainer certificato!

ADD COMMENT