logo palestra alma sport lecce nero

Alma Sport svolge quotidianamente la sua attività proponendo un concetto di palestra studiato accuratamente per offrire ai suoi frequentatori programmi di allenamento completi, sani e naturali.

Whatsapp: +393884498232 Via dei Palumbo, 59 73100 Lecce Lun - Ven 07-23, Sab 08-20, Dom 9-13 Dom 9-13
Seguici sui social
corsi-esercizi-palestra-lecce-alma-sport-benessere-fitness

Alma Sport

palestra estate

Allenarsi in palestra in estate: come farlo nel modo corretto

L’idea di allenarsi in palestra durante l’estate, con il caldo afoso, può scoraggiare molti. Ma abbandonare del tutto l’allenamento muscolare può rivelarsi un errore e far perdere gran parte dei risultati conquistati durante i mesi invernali. Con pochi e semplici consigli pratici si può svolgere un allenamento completo in palestra senza dover rinunciare all’attività fisica.

Oltre all’allenamento, anche l’alimentazione è fondamentale per condurne una corretta occorre mangiare molta frutta e rispettare sempre gli orari dei pasti. Ecco di seguito, alcuni consigli utili per continuare ad allenarsi bene in palestra anche in estate.

Indossare sempre indumenti comodi e traspiranti

L’abbigliamento sportivo da utilizzare è importante, soprattutto nel periodo estivo. Non indossare abiti sintetici poichè non consentono la giusta evaporazione del sudore. Quindi è sempre meglio preferire abiti comodi, preferibilmente di cotone e traspiranti.

L’idratazione è molto importante

Bere e mantenersi idratati durante l’allenamento è importante, bisogna bere ad intervalli regolari, tipo ogni 10 minuti circa. Bere a piccoli sorsi senza mescolare più liquidi, ma bevendo solo acqua naturale.

Fare una pausa ogni volta che si effettuano sforzi pesanti

Se la temperatura è alta in palestra allora forse è meglio fermarsi 10 minuti prima di riprendere, anche perché far asciugare il sudore non è per niente un’abitudine salutare.

Pesarsi prima e dopo l’allenamento

Per sapere se l’allenamento procede in maniera corretta, fare un prima e dopo è molto utile. Se dopo l’allenamento il peso è inferiore al 2% vuol dire che l’attività è stata svolta in maniera corretta, se è superiore vuol dire che si è verificata una disidratazione.

Evitare di assumere alcol e caffè

Prima di fare attività fisica è necessario non assumere bibite alcoliche o bevande che contengono zuccheri, perché sono sostanze che compromettono il corretto funzionamento dell’organismo a temperature elevate.

Mangiare un frutto 

Se si è sotto sforzo o si ha fame dopo l’allenamento si può fare uno spuntino, in quel caso è meglio optare per una frutta fresca che non appesantisce lo stomaco.

Scegliere un allenamento adatto

Nel periodo estivo non si può svolgere lo stesso allenamento che si mette in pratica nei periodi più freddi. Per potersi allenare in estate in sicurezza è necessario che il fisico si adatti con calma alle nuove prestazioni e alle condizioni climatiche. Generalmente per adattarsi all’allenamento occorrono circa 10 o 14 giorni.

Fermarsi nel momento più opportuno

Non bisogna mai sforzare il proprio corpo al massimo, soprattutto nei periodi più caldi. Imparare ad ascoltare il proprio corpo è fondamentale e occorre fermarsi se è necessario. È importante idratarsi se si avvertono dei capogiri, vertigini, nausea o emicrania.

ADD COMMENT