logo palestra alma sport lecce nero

Alma Sport svolge quotidianamente la sua attività proponendo un concetto di palestra studiato accuratamente per offrire ai suoi frequentatori programmi di allenamento completi, sani e naturali.

Whatsapp: +393884498232 Via dei Palumbo, 59 73100 Lecce Lun - Ven 07-23, Sab 08-20, Dom 9-13 Dom 9-13
Seguici sui social
palestra-lecce-alma-sport

Alma Sport

Ricominciare-ad-allenarsi

Ricominciare ad allenarsi dopo un periodo di stop

Durante il lungo periodo di lockdown trascorso in casa, chi era abituato ad andare in palestra per forza di cose hanno dovuto cambiare routine. Qualcuno ha ricreato una piccola palestra personale all’interno di una stanza mentre altri hanno praticato esercizi in base alle proprie esigenze seguendo i videocorsi online.

Ora che finalmente si può riprendere a svolgere l’attività fisica in palestra, per tanti la ripresa risulta essere alquanto faticosa dopo un lasso di tempo così prolungato di sospensione. Vediamo di seguito come riprendere l’attività fisica e ricominciare ad allenarsi nel modo migliore e da quali esercizi cominciare.

I vantaggi di ricominciare ad allenarsi

Gli incentivi vincenti sono sicuramente quelli di riacquisire lo stesso entusiasmo che si aveva agli inizi della propria frequentazione della “palestra”. Oltre al fatto che così si potrà ottenere nuovamente una buona forma fisica, dopo i pasti eccessivi fatti durante la chiusura e la lunga permanenza in casa. Inoltre bisogna ricordare quanto dei costanti ed efficaci esercizi fisici possano essere dei grandi benefici, per quanto concerne il nostro sistema “immunitario”. Lo svolgimento di un allenamento permette di liberarvi da stati d’ansia e depressivi, facendo aumentare il livello di stima verso voi stessi. Tenete presente che solo il principio della ripresa ad allenarsi vi sembrerà duro, poi man mano che vi eserciterete noterete quanto stia tornando a diventare una piacevole e sana abitudine.

Come si può ricominciare a tenersi in allenamento

Prima di riprendere ad allenarsi regolarmente, si consiglia di eseguire una visita d’idoneità sportiva, per poter avere un quadro chiaro e completo sul nostro attuale stato di salute generale.
Poi per poter riprendere nel modo giusto, si dovrà anche seguire un’adeguata e sana alimentazione, fondata prettamente su carboidrati cibi proteici, per facilitare il recupero e attivare tutti i lati positivi dell’allenamento. L’aggiunta dell’assunzione di omega 3 riduce il pericolo d’incidenti da stress.

Un aspetto importante riguarda il fatto di ricominciare con un tipo di programma crescente. Il primo consiglio è riprendere la pratica dell’attività fisica in maniera graduale, perché potresti incorrere in spiacevoli inconvenienti ai muscoli. Quindi attenersi molto inizialmente anche a esercizi fondati sullo stretching e sul riscaldamento, in maniera tale da far abituare nuovamente la vostra muscolatura a una tipologia di esercizi d’intensità maggiore. In più agli inizi si deve puntare principalmente su esercizi tali da riportarvi al peso ideale perso nel periodo di quarantena, rendendo il vostro fisico più tonico. Il passaggio ad altri tipi di workout deve avvenire in considerazione delle proprie caratteristiche personali. Tuttavia, meglio iniziare con workout di tonificazione leggeri e a corpo libero, per poi aumentare l’intensità. Per quanto riguarda la frequenza e la durata degli allenamenti, sarebbe utile iniziare con 2 sessioni settimanali, da circa 30 minuti l’una, in modo tale da abituare il corpo alla ripresa e allo sforzo fisico.

Seguendo tali direttive scrupolosamente e assiduamente, non riscontrerete problemi particolari per ricominciare ad allenarsi in modo assolutamente efficiente e correttamente.